venerdì, settembre 13

ore 12:47




Sto tossendo.

Il calendario del pc segna il 13 settembre
I miei occhi lo stanno fissando da oltre due ore.
Respiro a fatica e non riesco a muovere nessun muscolo del mio corpo.
Sono immobile.

L’ultima cosa che ricordo è un post su facebook di una ragazza che augura la buonanotte ai suoi amici e conoscenti virtuali.

Era il 30 agosto

Ho perso 14 giorni riverso sulla mia scrivania.

Mi sono risvegliato in una pozza di bile, ho la testa che mi gira, ma oltre ad uno strano odore poco prima non ricordo nient’altro.

I muscoli del mio corpo iniziano a farmi male, è un buon segno.

Subito dopo gli spasmi muscolari mi fanno cambiare posizione facendomi cadere dalla sedia.

Produco un tonfo sordo.

Silenzio


Nessun dolore


Continuo a contrarmi per circa un’ora sbattendo continuamente contro i supporti in metallo del mobile a scaffali che contiene tutta la mia biblioteca personale.
Urto dopo urto, il dizionario ereditario di famiglia, che troneggia sulla mensola più alta del mobilio, decide di farla finita e di lasciarsi cadere nel vuoto.
Cinque chili di cultura entrano in collisione con il mio fianco sinistro.

Nulla


Avverto un formicolio lungo il mio braccio sinistro. Posso muoverlo, ma non ne avverto la presenza.



Cosa cazzo mi sta succedendo !


Nessun commento:

Posta un commento